Arti marziali per bambini

Le arti marziali per bambini sono un ottimo modo per introdurre una serie di attività positive nella vita di vostro figlio. Il bello delle arti marziali è che non richiedono un grande investimento, non comportano l’acquisto di attrezzature costose o l’usura del corpo del vostro bambino, e non comportano alcuna pressione alta o lezioni che richiedono tempo. Tuttavia, richiedono che il bambino impari alcune abilità di base e controlli la sua rabbia. Ecco perché le arti marziali per bambini sono un argomento così importante ed emozionante e uno dei primi elementi da considerare quando si guarda a come coinvolgere il vostro bambino nelle arti marziali.

Se desideri leggere ulteriori informazioni, puoi visitare il link: Articoli arti marziali Metal Boxe: quali scegliere? Prodotti e costo

Nella maggior parte delle tradizioni delle arti marziali, ai bambini viene insegnato il rispetto (spesso inchinandosi all’insegnante o ai compagni di classe) così come l’autodifesa. Questo atto dimostra che i bambini sono addestrati ad essere rispettosi degli altri e ad esercitare l’autocontrollo. Serve anche a ricordare a tutti che le arti marziali richiedono autocontrollo, rispetto e pazienza. Infatti, la pazienza è una gran parte delle arti marziali, specialmente il tae kwon do, il che significa che colpire non è mai un’opzione. L’azione di colpire un’altra persona si chiama sparring ed è fatta molto lentamente, quasi come una danza coreografata.

A conti fatti dunque si ribadisce come un ottimo modo per insegnare l’autocontrollo e la preparazione mentale è proprio tramite lo studio e la pratica di alcune specifiche discipline che entrano nel novero delle arti marziali di cui, per fare ulteriori chiarimenti, diamo un tipico assaggio subito dopo.

Una delle arti marziali classiche per i bambini è la muay Thai. La muay Thai è un’arte marziale che ha origine dall’antica arte del combattimento in Tailandia. La sua enfasi è sul grappling, sul pugno e sui calci. Mentre molti bambini imparano l’autodifesa attraverso il calcio e altri sport di contatto, la muay Thai è una forma di combattimento molto più personale e richiede che il bambino impari alcuni aspetti molto specifici del combattimento per avere successo. Questo include l’apprendimento di un corretto gioco di piedi, una tecnica di percussione e un corretto atteggiamento durante il combattimento.