Zanzariere magnetiche: come si installano?

Le zanzariere sono uno dei principali mezzi con cui combattiamo gli insetti che, sopratutto nel periodo estivo, rischiano di infilarsi nelle nostre case. Durante l’estate infatti passiamo la maggior parte del nostro tempo con porte e finestre aperte, spesso anche nelle ore notturne, e questo specialmente per combattere il caldo che d’estate diventa davvero insopportabile. Le zanzariere sono uno dei metodi migliori per risolvere questo piccolo problema. In effetti si tratta spesso di elementi che tutti noi andiamo ad installare prima o poi nelle nostre case, perchè ad un certo punto diventano quasi indispensabili. Le zanzariere però potrebbero avere dei vostri anche molto elevati, oltre a prevedere dei tempi di realizzazione e di installazione abbastanza lunghi. Se parliamo in particolare delle zanzariere classiche, quelle che per intenderci vanno realizzate e installate da un professionista del settore, i tempi di attesa e i costi possono essere molto elevati. C’è però un’altra alternativa che potete valutare se magari non volete spendere troppo, oppure se volete installare delle zanzariere da soli e senza rivolgervi ad un professionista. Si tratta di acquistare e installare delle pratiche zanzariere magnetiche. Le zanzariere magnetiche sono un particolare tipo di zanzariere che si utilizzano esattamente come quelle classiche ma che sono dotate di caratteristiche che le rendono più pratiche da installare e sopratutto più economiche. La caratteristica principale di una zanzariera magnetica è quella di essere dotata di magneti che permettono di fissarle agli stipiti di porte e finestre in modo davvero semplice e veloce. Andiamo a vedere proprio il metodo di installazione di queste zanzariere. Queste zanzariere sono adattabili alla maggior parte delle finestre, quindi, dopo aver preso le misure corrette, l’unica cosa che dovrete fare è applicarle a porte e finestre seguendo i metodi indicati. Questi possono essere o dei magneti applicati ai lati della zanzariere o delle strisce in velcro che si applicano agli stipiti e che permettono di fissarle. Una volta fissate, le zanzariere saranno pronte ad essere utilizzate e costituiranno quindi una valida alternativa all’utilizzo dei modelli classici. Maggiori informazioni sull’utilizzo e installazione delle zanzariere